10comandamenti


Vai ai contenuti

Menu principale:


Immuni a chi soffre

Ama il Tuo Prossimo come te stesso

















Prof. Kevin M. Chaill, M.D. – Pres. Center Int. Health and Cooperation - USA

New York: il prof. Chaill riconosciuto tra i più grandi esperti mondiali di malattie infettive tropicali, un uomo che ha vissuto e studiato questi terribili flagelli per anni nei territori della povertà. Le sue parole sono una drammatica attualità.

Prof. Kevin M. Chaill, M.D. – Pres. Center Int. Health and Cooperation - USA
E’ molto chiaro che il mondo è ora globalizzato, le malattie non si fermano alle frontiere, se le aziende traggono profitti da una nazione, hanno anche l’obbligo di restituire benefici a quella nazione.
Sono una persona privilegiata perché ho lavorato tanti anni in Africa, negli Stati Uniti ed in altre parti d’Europa ed ho visto questi problemi.
Nella maggioranza dei paesi ricchi la ricerca è tutta rivolta al cancro, alle malattie del cuore, all’infarto. I politici normalmente non capiscono la gravità della malaria perché non è nella loro zona, non è nel loro paese.
Tutto questo deve cambiare. Le malattie non restano nei paesi d’origine, attraversano le frontiere, non si può sopravvivere quando una popolazione è oppressa dalle malattie ed un'altra popolazione è protetta dalle stesse malattie.
E’ nell’interesse delle nazioni ricche fare in modo che la salute e le iniziative umanitarie diventino centrali nella loro politica estera.
Il problema è complesso le notizie ci vengono date in flash da 5 - 10 secondi in televisione e non fà notizia la morte di decine di migliaia di bambini ogni giorno in Africa per malattie per le quali potrebbe esserci prevenzione. Fa notizia se qualcuno fa esplodere un edificio o un traghetto. In qualche modo siamo diventati immuni alla morte quotidiana e alla tragedia quotidiana delle persone che non hanno abbastanza da mangiare non hanno un posto dove dormire. Noi abbiamo bisogno di vedere succedere qualcosa di drammatico.
La gente comune deve imparare che c’è la fuori un'enorme massa di persone che sta vivendo diversamente da come vorrebbe vivessero o morissero i loro bambini.

se vuoi lasciare un commento
stampa la pagina



La gente comune deve
imparare
che c’è la fuori un'enorme
massa di persone
che sta vivendo diversamente
da come vorrebbe
vivessero o morissero
i loro bambini.


Home Page | introduzione | Il Coraggio di Amare | Venerdì, Sabato, Domenica. | La donna e gli altri | Onora il Padre e la Madre | Non rubare | Siamo tutti sorelle e fratelli | Ama il Tuo Prossimo come te stesso | Recensioni | Crediti del documentario | Link | premi e riconoscimenti | cerca | i Blog di luca de mata | Le foto dei10 Comandamenti | copyright | Mappa del sito


I Dieci Comandamenti:il Coraggio di Amare - luca de mata | i10comandamenti@gmail.com

Torna ai contenuti | Torna al menu